Libreria Bonanzinga di daniela Bonanzinga

 

 
La libreria Bonanzinga fondata da Antonino Bonanzinga, noto operatore nel mondo dei libri con una consolidata esperienza nel settore; direttore alle vendite negli anni 60-70 a Torino di un importante Gruppo Editoriale, nasce a Messina nel 1969. Ubicata in Via Dei Mille, nel cuore commerciale della città si propone come struttura aperta, pensata per agevolare il libero accesso all’informazione libraria. Le sue dimensioni, 150 mq, favoriscono quell’intimo rapporto tra cliente e libraio che si traduce spesso in una vivace consulenza espressa con grande professionalità dalla Signora Rosalba, moglie del titolare, appassionata lettrice e conoscitrice provetta di informazioni bibliografiche.

Libreria di varia, gestita informaticamente da oltre dieci anni con un sofisticato software progettato dal titolare Antonino insieme al figlio Roberto, vanta, un ricco assortimento ed è fra l’altro specializzata in diversi settori professionali. Molti i servizi sul territorio: attività di commissionaria per il mercato italiano e straniero, bibliografie ragionate, ordini personalizzati, forniture per enti pubblici.
Nel 1981 l’azienda di famiglia accoglie, appena diciottenne, la figlia del titolare Daniela. Nel 1989 la libreria viene interamente ristrutturata dall’architetto A. Ubertazzi, progettista delle librerie Feltrinelli
Libreria Bonanzinga di daniela Bonanzinga
indirizzo:via dei mille 110 Messina
città
telefono:090718551
fax:
mobile:
mail:libreriabonanzinga@alice.it
web:http://http://www.libreriabonanzinga.it